sabato 26 giugno 2010

SIGNORI ARANCINI


SIGNORI ARANCINI

Dall’avanzo di un buonissimo risotto alla birra scura ecco come rivalutare i suoi ingredienti e aroma in una ricetta gustosissima e ricchissima

Un bel po’ di risotto avanzato
Prosciutto cotto
Provolone dolce
2 uova
Sale
Pepe
Farina
Pane grattugiato
Una bacinella con dell’acqua tiepida

Prendere con un cucchiaio una porzione di riso e metterlo nel palmo della mano aprendone il centro dove mettere dei dadini di prosciutto e provolone, bagnarsi appena l’altro palmo ( facendo ciò l’amido del riso si scioglierà e darà una migliore compattezza  nella formazione della sfera) e arrotolare l’arancino richiudendo perfettamente il ripieno dando al forma di una pera . Sbattere le uova con il sale e il pepe,mettere in un piatto la farina e in una vaschetta il pane grattugiato. Passare l’arancino prima nella farina, poi nell’uovo e per ultimo sgocciolando lo stesso nel pane grattugiato. Friggere in abbondante olio bollente e far asciugare su carta da cucina…..spariranno in un baleno..buon appetito!!!

Ps  : ecco il risotto alla birra rossa
X il risotto alla birra rossa:

200g di riso,
1 bottiglia di birra rossa da33cl,
½ cipolla rossa di tropea,
50g di pancetta a dadini,
1 litro di brodo,
sale e pepe.
n una casseruola mettere la cipolla tritata con la pancetta a dadini e un po’ di olio e farla soffriggere, unire il riso salare pepare e farlo tostare. Quindi bagnare a poco a poco con la birra rossa e portare a cottura unendo mestoli di brodo,a cottura ultimata mantecare con un po’ di burro e parmigiano.

3 commenti:

Aurore ha detto...

buonissima e gustosa questa ricetta, tornerò spesso.se vuoi fare un salto nella mia cucina
http://biscottirosaetralala.blogspot.com

CRI ha detto...

Buono!! Ma si può fare anche con la birra bionda? Cioè, pensi che il risultato sia gradevole ugualmente? Grazie. Buona giornata.

ALME ha detto...

ma certo che la bionda va bene in fondo il risotto era un "avanzo" e ha reso più gustoso il tutto