giovedì 14 ottobre 2010

QUADROTTI AL PISTACCHIO

QUADROTTI AL PISTACCHIO



Per la pasta:
200g di farina
2 uova
1 cucchiaio di olio

Per il ripieno:
100 g di pistacchi
8 gherigli di noce
Una ricotta da 250g
Un pizzico di curry
Formaggio
Olio qb
Pepe

Per il condimento:
500ml di panna da cucina
1 cipolla
250g di pancetta
Semi di papavero
Sale
Pepe

Su una spianatoia versare la farina a fontana e impastarla con l’uovo e l’olio e all’occorrenza con acqua tiepida,fino ad ottenere una palla liscia e soda. Stendere la sfoglia  sottile e in base alle misure dell’attrezzo per i ravioli ottenere delle fasce di misura giuste a foderare lo stesso affossandone la pasta nell’incavo dove mettere il composto del ripieno ottenuto con un mixer con la ricotta, i pistacchi e i gherigli di noce tritati , il curry, l’olio e il sale e pepe. Ricoprire con un'altra fascia di pasta e passare sopra la stessa con un mattarello ottenendo cosi dei quadrotti che vanno messi su un foglio di carta forno spolverizzata di farina. Cuocere i quadrotti in abbondante acqua salata e nel frattempo preparare il condimento facendo appassire una cipolla trita finemente in un poco di olio e un tocchetto di burro e unendo la pancetta a dadini piccoli e una spolverata di granella di pistacchio e far addensare. Scolare i quadrotti  appena saliranno a galla previa assaggiatura e condirli con la crema ottenuta sistemarli nei piatti e cospargere di semi di papavero e servire caldissimi.













2 commenti:

Cannelle ha detto...

Ciao Alme, ho votato. Questi quadrotti e tutti gli altri piatti che proponi sono davvero eccezionali!!!
Bravissimooooooo
A presto:-)

Caterina ha detto...

Alme...è una ricetta straordinaria!! Uao!! :-) Appena inserita, ti ringrazio tanto per partecipare al mio contest, in bocca al lupo!! :-)