venerdì 16 novembre 2012

" Mistero" ©Alme Cannoli di pasta per cavatelli

" Mistero"©Alme
Cannoli di pasta per cavatelli 

ieri sera al mio ritorno da lavoro una sorpresa,non è la prima volta ma lo è sempre perchè di rado; mia figlia Rita che impasta per fare i cavatelli in dialetto cecatielli, pasta a lei preferita. Formato il panetto lo lascia sul piano di lavoro coperto di panno umido, torno dalla doccia e gli faccio : ancora li? non li hai fatti? E lei col suo sorriso splendido: ma non mi dovevi aiutare tu? furbetta la "bimba", sa che impastare e fare la pasta in casa è la cosa che il papà preferisce e cosi inizio ad aiutarla. ma dopo un pò un idea si accende: e se la figgessi questa pasta?? Armato di mattarello rullo per losanghe, spatola e cilindri per cannoli eccomi all'opera. versione dolce troppo scontata, sarebbero stati cannoli lo stesso ma con ricetta variante dell'impasto, e allora ricotat si ma facciamoli salati!!

Impasto per cavatelli:
farina, sale e acqua qb

500 g di ricotta
1 fetta di Mortadella da 1 cm di spessore
1 mozzarella
1 carota
erba cipollina e prezzemolo
pepe
1/2  bicchierino di Cognac

Stendere la sfoglia e con il rullo per losanghe intagliarla, farne dei rombi in modo da avvolgere gli stampi cilindrici e friggerli in olio bollente, lasciare asciugare su carta assorbente.  Impastare la ricotta con il cognac il prezzemolo e l'erba cipollina tritata, il pepe econ la carota e mortadella tagliata a dadini. riempire gli cannoli di cavatelli e servire con fili di erba cipollina e una rosa di buccia di pomodoro e accompagnare con un ottimo bicchiere di Greco di Tufo!











3 commenti:

Miele e Vaniglia ha detto...

mummmm che manicaretto :) Rosalba

carmencook ha detto...

Che meraviglia Alme!!!
Bravissimo!!!
Un abbraccio e buon weekend
Carmen

lalexa ha detto...

davvero golosissimi!
lalexa