martedì 18 settembre 2012

Torta di pesche con crema agli amaretti


Torta di pesche con crema agli amaretti

Un frutto dell’estate , succoso , dolce e vellutato come le pesche  in un incotro amabile con calore e aroma di un buon rum scuro fanno di un semplice dolce una torta  Super!!

2 pesche (1 gialla e 1 rossa)
200 g di farina 00
150 g di burro all’arancia
100 g di farina manitoba
120 g di zucchero
240 g di uova
1 bustina Paneangeli
100 ml di panna
½  bicchierino di Rum

3 tuorli
200 ml di latte
100 g di zucchero
4 cucchiai di farina
10 amaretti sbriciolati
½ bicchierino di Rum scuro
10 g di burro

Togliere in precedenza il burro dal frigo e farlo ammorbidire a temperatura ambiente. Unire lo zucchero al burro facendone un composto cremoso e spumoso, aggiungere cosi, un uovo alla volta amalgamandolo bene  prima di passare al successivo. Mescolare la farina al lievito e setacciarla nel composto di uova aromatizzando il tutto con le bucce di arancio e limone grattugiato,   stemperare  con la panna  miscelata al rum evitando grumi. Imburrare e infarinare una tortiera con cerniera e versarci all’interno metà del composto ottenuto, fare una corona di fettine di pesche al centro e ricoprire con il resto dell’impasto. Preriscaldare il forno e cuocere la torta per circa 40 minuti ,facendo a pochi minuti dalla fine la prova stecchino, a 180°. Sfornare e far raffreddare,nel frattempo preparare la crema agli amaretti montando fino ad ottenere un conmposto biancastro lo zucchero con le uova, setacciare la farina nel composto e diluire il tutto con il latte. Mettere  sul fuoco e far addensare, quindi unire il burro, gli amaretti sbriciolati e il rum. Servire impiattando la fetta di torta con una cucchiaiata di crema agli amaretti e un tocco visual food ricavato da una pesca!!










5 commenti:

Maria... ha detto...

Che buona torta .. ma davvero 159g di burro .. precisi precisi? Devi esserti sbaglata.. ;)

carmencook ha detto...

Deve essere buonissima e profumatissima!!
Complimenti!!
Un abbraccio Carmen

ALME ha detto...

Maria vero ho messo il 9 al posto dello 0, quindi 150 g di burro e non 159...cmq sono un ometto !!
Stregone per giunta!

Tina/Dulcis in fundo ha detto...

ottima,complimenti ^_^

ViviConVivi ha detto...

molto sfiziosa!

c'è un nuovo post da me, che ne dici di passare?