sabato 15 settembre 2012

Gelato alle nocciole (senza gelatiera)

Gelato alle nocciole 
(senza gelatiera)

Fare il gelato in casa è una bella esperienza, basta fantasia e pochi ingredienti per variarlo in gusti e sapori, e non necessita affatto di gelatiere; ma basta solo un freezer. Stavolta il gelato è fatto con "Boisson aux noisettes", bevanda Bio dell'azienda http://lamandorle.com/#; bevanda in polvere di nocciole ricca di proteine fibre calcio e antiossidanti

200 ml di latte
4 cucchiai di zucchero
125 ml di panna fresca
nocciole fresche 
2 tuorli +1 uovo intero


Dilure bene la polvere di nocciole in metà latte. Montare a neve la panna, e montare anche i tuorli e l'uovo intero con  con lo zucchero. Versare sul composto delle uova e zucchero gli altri 100 g di latte bollito e mescolare come fosse quasi  una crema e farla raffreddare a bagnomaria in acqua fredda, diluirla con la bevanda alle nocciole e alcune nocciole fresche tritate, unire la panna senza farla smontare con movimenti dal basso verso l'alto e farla incorporare per bene. Trasferire il tutto in una ciotola di ferro con coperchio e mettere in freezer per 4 ore, avendo l'accortezza di mescolarlo almeno 3 volte, praticamente ogni ora . Questa operazione farà in modo che rompendo nel mescolare i cristalli che il ghiaccio formerà ,renderà il gelato vellutato e cremoso. servire con granella di nocciola fresca e cialda!!









2 commenti:

Tina/Dulcis in fundo ha detto...

oh mamma che aspetto divino che ha,una ricetta che mi salvo,perfetta per l'estate che ancora non ci vuole lasciare..baci,buon sabato:)

carmencook ha detto...

Buonissimo questo gelato!!!!
Sei un genio!!!
Un abbraccio Carmen