giovedì 9 agosto 2012

“Serenata in carrozza”


“Serenata in carrozza”

Una classica preparazione Campana,la mozzarella in carrozza, viene rivisitato in questa ricetta non negli ingredienti ma nel modo di portarla  a tavola e presentarla ai commensali; Il tutto scaturisce nel farla dall’ascolto di una “manduliniata “ Napoletana




32 fette di pan Bauletto
150 ml di panna
100 ml di latte
700 g di mozzarella fior di latte
9 uova
Parmigiano grattugiato
Pepe
Sale

Preventivamente tagliare la mozzarella a fette massimo 1 cm e lasciarle sgocciolare dall’acqua di vegetazione. Tagliare le fettine del pan bauletto in diagonale ottenendo un lato più grosso e uno meno e bagnarne un lato ,ossia quello che andrà all’interno, in panna diluita con  latte . Disporre su di esso una fetta di mozzarella e ricoprire con l’atro triangolo di pane, senza che dal perimetro fuoriesca della mozzarella. Passare i triangolini in uova sbattute con parmigiano pepe e sale e poi in pane grattugiato, friggere il tutto in buon olio di oliva. A questo punto dopo aver fatto asciugare il pane fritto su carta assorbente, unire ora due parti di panini con il triangolo più piccolo e praticare al centro con uno stampo un buco. Sistemare in piatto mettendo al centro un dischetto di mozzarella e costruire con ritagli da un triangolo fritto più grande il mandolino, con dei fili di erba cipollina creare le corde e servire con un triangolo semplice di mozzarella in carrozza e note fatte con pomodorini e ritagli di  crosta di pan bauletto. Accompagnare con un buon vino bianco o una bella birra artigianale italiana ghiacciata!!




Con questa ricetta partecipo alContest

2 commenti:

meg ha detto...

Che Buona! adoro la mozzarella in carrozza! bellissima presentazione! ricetta inserita! :)

Maria Grazia ha detto...

Ma che bella! Arrivo qui tramite il contest di Meg, piacere di conoscere il tuo blog, complimenti.