domenica 4 marzo 2012

Pani frattau

Pani Frattau

La Sardegna, un Isola, una Favola! Favola ,cosi come vuole la nascita di questa ricetta. Si dice che sia un piatto arrangiato  fatto da alcune donne per una visita all'Isola da parte del re Umberto II di Savoia. Arrangiato si , ma ricco di gusto e semplici ingredienti che ne fanno in un colpo solo uno straordinario piatto unico,, da fare anche se uno ha fretta cosi come la parola " frattau" indica. Inoltre questo piatto vuol essere un omaggio a due mie "amiche sorelle" Sarde, Maria Grazia e Barbara Pintus, e  al fratello di padella Gianni alias nemo rosas e non per ultimi a tutti gli altri miei amici Isolani!!


Fogli di pane carasau
Un buon brodo
una buona salsa di pomodoro
uova
Pecorino sardo
sale
pepe
aceto


Fare una buona salsa di pomodoro soffriggendo in olio alcuni spicchi aglio, unire la passata di pomodoro e farlo cuocere per una decina di minuti. fare anche un buon brodo di carne facendo soffriggere uno spicchio di aglio mezza cipolla una carota e un bouquet di sedano e prezzemolo in olio e far rosolare dei pezzi di carne mista tra manzo pollo e maiale con l'aggiunta di foglie di alloro e alcuni chiodi di garofano, quindi allungare con acqua e far cuocere a fuoco lento. Una volta cotto  eliminare la carne e gli aromi e chiarificare il brodo attraverso un filtro o uno chinos e tenerlo al caldo.Grattugiare del pecorino sardo. Portare a bollore dell'acqua con dell'aceto e  cuocervi  le uova. Una volta pronto tutto, preparare il piatto mettendo il pane carasau in un piatto e irrorarlo di brodo, in un piatto da portata singolo mettere sul fondo della salsa e una spolverata di pecorino e sovrapporvi le fette di pane carasau bagnate col brodo, quindi mettere ancora della salsa e del pecorino e un altro strato di pane carasau inzuppato; fare almeno 4 strati e sull'ultimo versare ancora salsa e spolverata di pecorino e l'uovo fatto rapprendere nell'acqua acidulata, una spolverata di pepe e via subito in tavola , su mise en place di http://www.creativitavola.com/home.asp...a si biri!!!







3 commenti:

Nani ha detto...

E' molto buono, io lo fatto l'hanno scorso, da buona sarda! Un bel piatto unico!

Nicoletta ha detto...

Concordo sul fatto che la Sardegna sia un'isola meravigliosa!!!! io adoro la mia terra e anche questo piatto!!!!! complimenti!!!!

ALME ha detto...

Nicoletta come detto da parte di un Campano e quindi "continentale"come dite voi, è un omaggio a tutti i Sardi, e a te compresa