domenica 4 dicembre 2011

Zuppa di asticelle di pasta all'uovo home con baccalà, vongole, cereali e legumi con crostini di pane all'olio


Zuppa di asticelle di pasta all'uovo home

 con baccalà, vongole, cereali e legumi 

con crostini di pane all'olio


2 uova
300g di baccalà salato
200g di vongole sgusciate
100g di cereali( grano, farro, orzo )
200 di legumi ( fave , lenticchie decorticate, fagioli)
bouquet garni (sedano, strisce di carote,prezzemolo e finocchietto selvatico)

Lasciare in ammollo il baccalà per 24 ore cambiando l'acqua per 4 volte sotto acqua corrente. Far ammollare in acqua anche i cereali e i legumi.  Impastare setacciando la farina con le uova e all'occorrenza dell'acqua, e farne un panetto sodo e liscio, tirare una sfoglia più doppia del solito e  spolverandola di farina arrotolarla su se stessa, ritagliare dei tagliolini che successivamente vanno tagliati in lunghezza di 5/6 cm, posarli su un vassoio con una tela sopra e farle asciugare bene. Preparare un brodo vegetale con un bel bouquet garni. una patata, una cipolla ,versare nel brodo i legumi e cereali , il baccalà a pezzi , le vongole e prezzemolo portare a cottura. Unire la pasta nel brodo con il baccalà e farla cuocere, nel frattempo far tostare dei cubetti di pane in poco olio in una padellina e servirli con la zuppa di asticelle decorando con dei ciuffetti di prezzemolo








1 commento:

Federica ha detto...

un piatto unico squisito!ciao!